Legend

Prima gara il 1 febbraio

Stessa categoria utilizzata alla Coppa Italia 2017. Le vetture e il regolamento rispecchieranno le regole già utilizzate nel 2017 con l'unica deroga delle gomme anteriori dove si potranno utilizzare gomme libere non tornite.
Sparisce il peso minimo della Peugeot 205 OSC per renderla competitiva con le altre vetture

Cinque le gare in programma per questo campionato con l'obbligatorietà di effettuare uno scarto.
Scarica e consulta il regolamento tecnico

WRC

Prima gara il 22 febbraio

La categoria WRC ha fatto la sua prima apparizione alla Coppa Italia 2017. Le vetture che verranno utilizzare allo Slot Club astigiano Calabroni Rossi sono le stesse mentre le uniche modifiche che verranno attuate riguardano le gomme, con la possibilità di avere gomme libere all'anteriore  eal posteriore nel caso di circuiti innevati e sterrati e l'introduzione di un nuovo motore durante la stagione, ancora da scegliere fra lo Sloting Plus Speed 5 o Speed 12.

Durante la stagione l'ordine di partenza di ogni singola gara sarà stabilito in base alla classifica assoluta generale della stagione in essere. A partire per primo in PS1 sarà il concorrente ultimo in classifica. A metà gara verrà efettuato un riordino dove le posizioni potranno essere mutate. Partirà sempre per primo il concorrente ultimo in classifica della gara che si ta correndo.
In caso di tracciato innevato o sterrato l'ultimo concorrente il classifica generale (nel caso si parta da PS1 con prove già innevate o sterrate) o l'ultimo della gara in essere (nel caso le speciali innevate o sterrate partano da metà gara) avrà diritto ad effetturare due giri di prova su ciascun percorso con una vettura fornita dall'organizzazione. Questo non precluderà la possibilità di effettuare il consueto giro di ricognizione con la vettura di proprietà, altresì denominato shakedown.

Cinque le gare in programma per questo campionato con l'obbligatorietà di effettuare uno scarto.
Scarica e consulta il regolamento tecnico

Dtm "Evo"

Prima gara il 26 aprile

I modelli utilizzabili per questa catergoria saranno la Alfa Romeo 155 e la Opel Calibra entrambi prodotti da Slot.it.
Il campionato avrà una durata di 7 gare con 2 scarti obbligatori e sarà supportato da Slot.it per quanto riguarda i motori e le gomme.
Le vetture dovranno essere preparate in base al regolamento EVO specifico per questa categoria e chi vorrà potrà partecipare ai Campionati Italiani di specialità sia individuali che a squadre.

Si ricorda che per questo tipo di campionato sono previsite penalità in base all'ordine di arrivo della precedente gara secondo questo schema: 4 giri al primo - 3 giri al secondo - 2 giri al terzo - 1 giro al quarto
Scarica e consulta il regolamento tecnico

Gruppo C "Evo"

Prima gara il 26 aprile

Si correrà con tutti  i modelli Gruppo C della marca Slot.it a cui verrà applicato il regolamento EVO come da specifiche del produttore.
Il campionato avrà una durata di 7 gare con 2 scarti obbligatori.
Questo campionato verrà svolto con con il supporto di Slot.it per la fornitura di motori e gomme.
Chi vorrà potrà poi partecipare ai Campionati Italiani di Specialità sia individuali che di squadra

Si ricorda che per questo tipo di campionato sono previsite penalità in base all'ordine di arrivo della precedente gara secondo questo schema: 4 giri al primo - 3 giri al secondo - 2 giri al terzo - 1 giro al quarto
Scarica e consulta il regolamento tecnico