Torchio abbatte il muro dei 210 giri

Visite: 385

Ed eccoci alla terza gara di campionato GT3.
Rientrano Ledda e Torchio, che avevano saltato il secondo appuntamento mentre Maggiora e Massasso devono vedersela con le penalità accumulate (rispettivamente -8 e -4).

Il risultato finale vede Torchio prevalere con 215 giri, mentre Ledda segue a 211.
Leggermente staccato Maggiora, il quale senza gli otto giri di penalità avrebbe potuto arrivare al secondo posto.
Gara incolore per Massasso che si piazza quarto staccato di ben 12 giri. Pare che abbia avuto problemi di gomme.
Orzano riesce a terminare in quinta posizione e a raggranellare punti in campionato.
Seguono, staccati di poco, Bottino, Vai e Casale, autori di gare regolari ma che devono ancora acquisire un po' di velocità.

 


Classifica:           Statistiche: