Torna il grande Rally Slot ad Asti con la prima gara 4wd

Visite: 516

Tutto pronto per dare il via giovedì sera alla gara di apertura del Campionato Rally 4wd 2016 che vedrà il ritorno delle vetture di casa Ninco che hanno segnato importanti passi per tutto il panorama del rally slot nazionale.

Cresce la frenesia pre-gara, e come potrebbe non essere così. Dopotutto piloti e vetture, non sono più scesi sulle tortuose speciali astigiane ormai da parecchi mesi e tutti sono in attesa di come sarà vissuto il rientro.
Per questo campionato sono state scelte le vetture che più di tutte sono state indiscusse protagoniste di varie battaglie epiche nei rally biellesi allo slot club Bi Model, ad Aosta e in altre località dove si sono succeduti i vari campionati italiani. Cambieranno da quest'anno le modalità dei tracciati e anche i punteggi per dare maggior spazio a tutti i concorrenti.
Tre le speciali in programma che dovranno essere ripetute per 4 volte nei due sensi di marcia per un totale di 12 tratti cronometrati.
Differenti le tipologie morfologiche. La Ps1 premierà le vetture veloci e stabili. Completamente asfaltata non ha un'accentuata altimetria, a differenza delle altre due PS che invece metteranno a dura prova i concorrenti.
La caratteristica della Ps2 è il tratto innevato nella parte alta del percorso che, anche se in piano, procurerà non pochi problemi ai meno esperti o a chi adotterà una tecnica di guida irruenta. Nell'ultimo tratto cronometrato invece non ci sarà spazio per riposarsi. Un continuo saliscendi tra curve ampie e tornantini stretti metterà tutto nuovamente in discussione. Verso fine Ps anche un piccolo tratto sterrato con due salti che se affrontati con la giusta velocità porteranno non pochi benefici in fatto cronometrico.

Anche i punteggi hanno subito una variazione. Verranno premiati non solamente i vincitori della gara con un punteggio a scalare poi moltiplicato per un coefficiente fisso di gara in gara, ma verranno assegnati anche 2 punti ai vicitori di ogni singola speciale e nell'ultimo tratto cronometrato, durante la power stage, i punti verranno dati a scalare in base al numero di concorrenti. Questa tipologia di punteggio è stata "presa in prestito" dalle gare IRC reali e poi successivametne adattata alle esigenze dello Slot Club.

Vi aspettiamo dunque numerosi per seguire post gara i risultati e se volete rimettervi in gioco con questa disciplina di nicchia dello Slot, le nostre porte sono aperte e le iscrizioni si potranno fare fino a 15 minuti prima della partenza, data alle ore 21:30 di giovedì 6 ottobre, presso i locali dello Slot Club Asti Calabroni Rossi.