Cerca
Close this search box.

Wrc a senso unico

Distacchi pesanti dal leader Maggiora

La Wrc ha mietuto le sue prime vittime.
Non parliamo certo di classifica in termini assoluti ma di distacchi sicuramente si. E’ infatti innegabile che queste tipologie di vetture, le più prestazionali, aumentino ancor di più il divario tecnico e di preparazione fra i vari piloti in gara.

Lo si è visto nella prima gara di WRC con Maggiora che distacca il resto del gruppo di oltre 17″ costringendo Torchio ad un inseguimento senza tregua che alla fine è risultato comunque vano.

L’accoppiata Peugeot 208 con MM (Maurizio Maggiora) ha ancora una volta conquistato il primo gradino del podio senza troppa difficoltà dimostrando quanto il pilota di Montegrosso sia in completo feeling con la vettura di casa Scaleauto.

Primo degli inseguitori, dicevamo, Torchio con una “vecchia” Ford Fiesta Scx che, seppur al massimo grado di preparazione tecnica, nulla ha potuto nei confronti della francesina.

Sul terzo gradino del podio sale Mollo con una sempre più costante presenza in gara che lo rende un pilota sicuramente veloce. La sua condotta di guida è stata quasi impeccabile e gli ha permesso di lottare, e vincere, la lotta interna per il 3° posto con Ballocci e Massasso che “non volevano mollare”. Infatti i tre contendenti si sono divisi l’ultimo gradino in soli 46 centesimi di secondo dopo oltre 7 minuti di gara.

Come ormai è consuetudine, Bodo, nella categoria Rookie, di porta a casa la vittoria e fa segnare una tripletta davvero notevole nelle prime tre gare della specialità rallystica.

Al secondo e terzo poso della RK salgono Matteo La Spada e Fabrizio Demattey.
Bravi sicuramente ad imparare e migliorare di gara in gara. 

Dopotutto la Rookie è la categoria da cui arriveranno i big del prossimo futuro che speriamo presto di vedere impegnati in gare di carattere nazionale.

Un plauso va a tutti i piloti in gara che hanno permesso ancora una volta di avere uno svolgimento della serata degno di un gruppo e di un club serio e professionale.

Tempi efficaci sia sulle speciali che durante il riordino hanno fatto il resto e così, nonostante i 14 rallysti impegnati … tutto finito entro mezzanotte.

Dalla prossima settimana si ripartirà anche con il settore pista.
Ne vedremo delle belle anche in questa categoria o … sarà un film già visto?

Condividi l'articolo se lo trovi interessante:

Facebook
Twitter
Pinterest
WhatsApp
Focus on

Potresti essere interessato a ....

Buona la prima per la GT3

Maggiora non smentisce le attese del pre-gara Con il 2024 si affaccia sul tracciato astigiano dei Calabroni Rossi una nuova categoria che vuole fare da “ponte” tra le vetture super

Leggi tutto »

Un Finale vincente!

Secondo Torchio. Maggiora recupera in extremis La prima gara rally della categorie Legend ha portato con se qualche sorpresa, per così dire. I soliti nomi nella parte alta della classifica

Leggi tutto »

Tutti sotto Torchio

Che gara! 16 piloti al via della prima gara Gruppo C Come Slot Club Asti possiamo davvero dirlo! FACCIAMO UN GRANDE APPLAUSO A NOI STESSI! Essere in 16 piloti al

Leggi tutto »