Cerca
Close this search box.

Una 4wd mai così agguerrita

Maggiora conferma la leadership. Bodo e Ballocci sempre più forti

Una prima gara di campionato 4WD molto combattuta, a tutti i livelli, dove emergono soprattutto i Rookies più “anziani” che iniziano a far capolino nelle posizioni alte dell’assoluta.

Ma andiamo con ordine.
Si parte come di consueto con le tre batterie da 5 concorrenti ciascuna a rotazione sulle tre ps di gara. Torchio è subito il più veloce seguito da Maggiora a brevissima distanza, poi Mollo in terza posizione. A sorprendere fin da subito sono però le posizioni di Bodo e Spada a ridosso del podio che lasciano alla loro spalle anche Orzano, un veterano della specialità rientrato in gara dopo un periodo di pausa.

In PS2 Maggiora riprende le redini della gara facendo segnare il miglior tempo. Spada con il quarto posto mantiene la posizione e consolida un buon piazzamento nella classifica assoluta.

Nella PS3 qualche guaio per Maggiora e Torchio aprono la strada a Ballocci che va a vincere il tratto cronometrato e Bodo che ne approfitta per risalire la classifica. Bene invece per Mollo che grazie ad una guida fluida e priva di errori mantiene salda la sua seconda posizione.

Maggiora e Torchio si scambiano più volte la vittoria di PS mentre alle loro spalle la lotta continua per le posizioni di rincalzo tra Ballocci, Bodo, Spada e Mollo. I quattro “se le suonano di santa ragione” con Spada che sembra più altalenante dei suoi avversari perdendo a prove alterne secondi preziosi.

Mollo non sente la pressione e continua con la sua guida pulita e redditizia fino ad arrivare al riordino di metà gara.

Si parte con la settima speciale dove troviamo in prima batteria  Torchio, Maggiora, Ballocci, Mollo e Bodo
A seguire Spada, Bottino, Orzano, Salemi e Massasso, in netta difficoltà con una vettura  non troppo fluida e poco veloce.
Nella terza batteria i Rookies Demattey, Defilippi, Sorge, La Spada e Fiorucci. Per loro le prime gare sono ancora di apprendimento anche se si vedono già i presupposti di un ampio miglioramento.

Dalla PS7 Maggiora cambia decisamente passo. Vicne quasi tutte le speciali. Torchio cerca di resistere ma alla fine deve cedere e per soli 1″52 la prima posizione accontentandosi della seconda piazza. la loro lotta li porta ben presto ad allontanarsi dagli avversari che inseguono e a loro volta innescano una battaglia serrata per il terzo posto.

Mollo, Ballocci e Bodo si scambiano più volte le posizioni ma alla fine a salire sul terzo gradino del podio è proprio Mollo. Poi Ballocci ed infine Bodo che propio sull’ultima speciale  a causa di alcune noie al pulsante vede sfumata una posizione. Peccato per lui.

Bottino e Orzano riescono in extremis a superare Spada che fino alla fine cerca di tenere salda la propria posizione, senza però riuscirci. Un avvicendamento di posizioni che rende la gara davvero emozionante.

Nella 4WD si corre anche la Power Stage. Maggiora fa suoi anche i 5 punti della vittoria di PS, seguito da Torchio (4), Mollo (3), Ballocci (2) e Sorge (1).

In testa al campionato assoluto ci sono dunque Maggiora, Torchio e Mollo mentre per la Rookies troviamo Bodo, Orzano e Spada.

Adesso occhi puntati sulla WRC che sicuramente darà nuove emozioni. 

Condividi l'articolo se lo trovi interessante:

Facebook
Twitter
Pinterest
WhatsApp
Focus on

Potresti essere interessato a ....

Tutti sotto Torchio

Che gara! 16 piloti al via della prima gara Gruppo C Come Slot Club Asti possiamo davvero dirlo! FACCIAMO UN GRANDE APPLAUSO A NOI STESSI! Essere in 16 piloti al

Leggi tutto »

Wrc a senso unico

Distacchi pesanti dal leader Maggiora La Wrc ha mietuto le sue prime vittime.Non parliamo certo di classifica in termini assoluti ma di distacchi sicuramente si. E’ infatti innegabile che queste

Leggi tutto »

Una 4wd mai così agguerrita

Maggiora conferma la leadership. Bodo e Ballocci sempre più forti Una prima gara di campionato 4WD molto combattuta, a tutti i livelli, dove emergono soprattutto i Rookies più “anziani” che

Leggi tutto »