Maggiora vince a pieno punteggio

Il pilota di Montegrosso fa suo il campionato Gruppo N 2wd

Non sarebbe comunque bastata la vittoria a Torchio, per spodestare dalla prima posizione della classifca di campionato Gruppo N 2 ruote motrici, Maggiora, che grazie a 4 vitorie su 5 gare, porta a casa la prima coppa della stagione 2022 facendo segnare il pieno punteggio, anche in virtù di una gara di scarto obbligatoria.

Torchio ci ha provato fino alla fine ma due errori di troppo gli sono costati la vittoria. Il bello, o il brutto, delle gare, è anche questo. Sbagliare, recuperare, sbagliare di nuovo e recuperare fino alla fine anche se poi si perde per un soffio.

Non importa quello che è successo ai fini della classifica. Importa il fatto che piano piano i piloti astigiani dello Slot Club Calabroni Rossi stiano riprendendo lo smalto di un tempo e vincere una speciale diventa sempre più difficile. Basta con i distacchi di oltre 5″ a speciale. Basta con gli assoli di pochi piloti suddivisi nelle varie categorie.

Sembra infatti che la gara nazionale corsa in Toscana poche settimane fa abbia risvegliato i vecchi impulsi agonisti dei “più vecchi” e nello stesso tempo animato i “più giovani”.

Ieri sera infatti si è assistito ad una gara strepitosa di Sorge che con una vettura ben sistemata ha detto la sua in diverse speciali mettendo un pò di pepe nella gara soprattutto nella parte prima del riordino.

Anche Spada ha iniziato a “punzecchaire” le parti centrali della classifica. Ieri, grazie al suo quarto posto ha concluso il quinta posizione il Campionato. Un risultato molto positivo se pensiamo che per lui è la sua prima stagione e solo in quest’ultima occasione ha guidato una vettura di proprietà preparata a dovere.

Un fuori programma invece per Mollo che non ha pouto partecipare alla gara delle 2Wd ma è comunque stato presente nelle due prove valide per il Giro d’Italia.

Nonostante i numerosi tempi imposti nella prima parte di gara, Mollo, si aggiudica la terza piazza in Campionato. Anche per lui un risultato più che positivo in quanto, come Spada, si tratta del primo vero anno di corse.

Archiviamo dunque questa prima fase di stagione consegnando nell’albo d’oro della stagione 2022 tre nomi che rimarranno segnati nel cosrso del tempo sulle pagine dello Slot Club:

1 – Maggiora Maurizio

2 – Torchio Massimo

3 – Mollo Roberto

Finale, assente per motivi di salute, purtroppo, perde una posizione nei confronti di Sorge nella classifica del Giro d’Italia anche se siamo sicuri che il pilota di Moriondo una volta in pedana soprattutto nelle gare di velocità potrà recuperare velocemente il gap perso e posizionarsi nuovamente in lizza per un posto sul podio.

Condividi l'articolo se lo trovi interessante:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
Focus on

Potresti essere interessato a ....

A Torchio va la 500

Si conclude anche il secondo campionato con la vittoria di Torchio Nel trofeo monomarca dedicato alle piccoline di casa NSR, le Abarth 500, c’è stata una predominanza del pilota di

Leggi tutto »

Finale ci prova

ma vince … “pianella” Ci ha abituati a dei recuperi in gara che solo luoi può fare. Ci ha fatto vedere che è possibile recuperare secondi persi in qualche uscita

Leggi tutto »