Non c’è due senza Magg

Terza vittoria di Maggiora nella classe 2wd

Maggiora fa sua anchela terza gara del Campionato dedicato alle vetture meno evolute, ma non per questo meno divertenti e competitive.

Il pilota di Montegrosso parte subito forte ma la reazione di Torchio, Massaso e del “valdostano d.o.c.g.”, Dario Franco, non si fa attendere e già nella PS 2 i quattro tentano un timido recupero che però viene immediatamente soppresso. Colpo di scena nella ps successiva con Maggiora che non va oltre la sesta posizione e Mollo che vincendo la prova rientra fin da subito nella lotta per il podio.

Maggiora, Torchio e Mollo conducono così la gara nelle tre prove speciali prima del parco assistenza, lasciando poco spazio agli avversari. Franco, Sorge e Massasso intanto sono impegnati in una lotta a tre per la quarta posizione con tempi interessanti in alcune speciali ma poco continuativi nella resa.

Al riavvio della gara sembra tutto “fotocopiato” come nelle prime speciali. Torchio ha un’uscita di strada in PS 8 che lo mette definitivamente fuori dalla portata della prima posizione. Intanto tutti hanno consolidato le loro con un distacco di circa 7/8″ gli uni dagli altri.

Una situazione di stallo controllato che obbliga comunque a rimanere con gli occhi aperti. Un errore in questi casi potrebbe costare una posizione.

Niente di fatto. Si prosegue con piccoli distacchi poco significativi fino a fine gara consegnando nelle mani di Maggiora la vittoria che lo va a collocare anche nella prima posizione assoluta provvisoria.

Ad una gara dalla fine del Campionato Gruppo N sembra ormai certo che Maggiora si possa aggiudicare il trofeo. Sei i punti che lo separano da Torchio. A conti fatti nell’ultima gara Torchio dovrebbe arrivare primo e Maggiora “solamente” quarto, cosa davvero improbabile ma non impossibile con anche Finale che potrebbe fare il “quarto” incomodo del gruppo.  Staremo dunque a vedere gli sviluppi ancora prima della pausa estiva.

Nella classifica del Giro d’Italia Slot poche le modifiche. Torchio perde 1″ da Maggiora che lo segue a ruota in seconda posizione mentre al terzo posto troviamo nuovamente Mollo che allunga molto su Finale e Sorge.

Più indietro altri duelli si stanno consumando tra Bottino e Massasso, dove quest’ultimo è risalito ieri di una posizione in classifica grazie ad una bella gara combattuta, e tra Orzano e Spada.

Ottima anche la prestazione di Franco che lo vede risalire di due posizioni portandosi così alle spalle dei piloti locali.

Condividi l'articolo se lo trovi interessante:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
Focus on

Potresti essere interessato a ....

A Torchio va la 500

Si conclude anche il secondo campionato con la vittoria di Torchio Nel trofeo monomarca dedicato alle piccoline di casa NSR, le Abarth 500, c’è stata una predominanza del pilota di

Leggi tutto »

Finale ci prova

ma vince … “pianella” Ci ha abituati a dei recuperi in gara che solo luoi può fare. Ci ha fatto vedere che è possibile recuperare secondi persi in qualche uscita

Leggi tutto »