Allungo di Maggiora

Maggiora vince ... a fatica

Questa volta non è stata proprio una passeggiata per il pilota di Montegrosso d’Asti che ha dovuto lottare fino all’ultima speciale con il torinese Finale per aggiudicarsi la prima gara tra le WRC, le vetture con la massima preparazione tecnica presenti nel campionato rally.

Una prima PS praticamente identica fra i due, con solo 1 centesimo a dividerli. Poi un secondo tratto cronometrato dove i centesimi diventato 4 anche per colpa di un errore di Finale che si vede applicare 1 secondo di penalità. Tra i due contendenti alla vittoria si inserisce anche Mollo che qui porta in gara la prima Hyundai i20 Scx con telaio Kill Slot.

Una prima parte di gara praticamente a senso unico. Maggiora in testa a “dettar legge” sugli inseguitori con Finale che commette qualche errore di troppo in un paio di speciali perdendo così terreno prezioso. Nella PS6, per tutti o quasi, qualche difficoltà. Spunta qui Spada che fa suo il secondo tempo di speciale dimostrando di iniziare ad essere veloce anche nella disciplina rallystica e non solo sul veloce tracciato pistaiolo.

Nella seconda parte di gara, Finale ritrova il giusto feeling con la vettura e decide di attaccare pensantemente la prima posizione di Maggiora. Lo fa vincendo quasi tutte le speciali rimaste e facendo segnare anche il miglior tempo sulla Power Stage che gli vale i 5 punti messi in palio.

A conti fatti, dunque vince Maggiora di misura su un Finale in splendida forma e in netto recupero, per 1 solo punto. A chiudere il podio il sempre più incisivo Mollo, poi Bottino, Sorge e Spada, tutti a pari punti con il gioco della P.S..

Assenti alcuni piloti che avrebbero potuto in qualche modo modificare le posizioni in classifica generale. Ma la loro assenza ha anche modificato la classifica assoluta del Giro d’Italia che vede sempre al comando Maggiora inseguito a poco meno di mezzo minuto da Torchio poi Finale il terza posizione.

Prossimo appuntamento con una specialissima …. Talla, dove sicuramente vedremo modificarsi ancora la classifica generale.

Condividi l'articolo se lo trovi interessante:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
Focus on

Potresti essere interessato a ....

A Torchio va la 500

Si conclude anche il secondo campionato con la vittoria di Torchio Nel trofeo monomarca dedicato alle piccoline di casa NSR, le Abarth 500, c’è stata una predominanza del pilota di

Leggi tutto »

Finale ci prova

ma vince … “pianella” Ci ha abituati a dei recuperi in gara che solo luoi può fare. Ci ha fatto vedere che è possibile recuperare secondi persi in qualche uscita

Leggi tutto »