Il terzo incomodo

Lo aveva annunciato. Corro per un posto sul podio

In un brevissimo post sulla sua pagina Facebook, Dario Franco, lo aveva preannunciato: “… Per avere la certezza di essere un ex pilota, il valdostano parteciperà questa sera al rally con le più impegnative WRC. Sarà il momento di appendere il pulsante al chiodo e partecipare solo ai raduni delle vecchie glorie ? Questa sera la risposta! …

E allora, caro Dario, il pulsante rimarrà ancora per un pò di tempo, speriamo molto, nella tua “colorata” valigetta d’altri tempi.

Ma vediamo, nel dettaglio come si è svolta la penultima gara del Campionato 2021 WRC dello Slot Club Asti – calabroni Rossi.

Bisogna dirlo. All’appello mancavano due piloti che avrebbero sicuramente potuto combattere per le posizioni di vertice, Vai e Massasso, che, per impegni vari hanno dovuto disdettare l’appuntamento con la categoria più evoluta all’interno del club astigiano. Assente anche Orzano che sicuramente si sarebbe inserito nella lotta per le posizioni immediatamente a ridosso del podio. Ad aggiungersi a tutto questo anche una vera e propria debacle di Torchio che con la sua ormai datata Ford Fiesta abbinata ad un telaio Sloting Plus ha deposto le armi fin dalla prima speciale, concludendo una delle sue peggiori gare all’ultimo posto dell’assoluta.

Maggiora nella PS1 parte subito forte. Spiazza glia avversari così come Mollo che fa segnare uno splendido secondo tempo speciale a poco più di 1″ dal leader provvisorio. Occhi puntati su Finale che nelle gare precedenti aveva già dimostrato di essere velocissimo con la nuova Audi S1. E così, infatti, nella PS2 Finale balza in testa seguito a breve distanza da Franco e poi da Maggiora che comunque rimane saldo in testa alla classifica provvisoria assoluta.

E il duo Maggiora – Finale non lascia proprio spazio agli altri piloti che devono accontentarsi di combattere alternativamente per il terzo posto di ogni speciale, vedendo così 4 nomi diversi in quattro prove diverse: Sorge, Franco, Mollo e Torchio.

Ma se da una parte le prime due posizioni sono ormai quasi certe, il terzo poso nella classifica assoluta viene ricoperto a sorpresa da Bottino che, pur non entrando direttamente nel duello della gara, grazie ad un passo veloce e costante raggranella secondi di vantaggio su tutti e alla ripartenza dopo il riordino si trova nella prima batteria.

Maggiora e Finale continuano la loro lotta interna con il primo che allunga qualche decimo sul secondo. Bottino continua con il suo passo e grazie anche all’essere in prima batteria si fregia di due piazzamenti in terza posizione nelle PS 8 e 9.

D’altro canto Franco non vuole cedere e inizia una serie di tempi veloci che ben presto gli permettono di risalire la classifica. Vince la PS 10, superando anche Bottino nella classifica assoluta provvisoria. Bottino prova a resistere e nella PS successiva, la 11, conquista il podio con una terza piazza che però non basta per tornare in lotta per la finale. Franco non si lascia neppure sfuggire la Power Stage conquistando anche i punti messi in palio, mentre Finale deve cedere il passo a diversi avversari classificandosi “solo” 5  e rinunciando a diversi punti bonus che avrebbero sicuramente fatto bene in ottica di campionato.

Nessuna variazione però nell’assoluta dove vince Maggiora con oltre 7″ su Finale e poi Franco, staccato di oltre mezzo minuto, che va a scompigliare la classifica assoluta togliendo punti preziosi ai piloti impegnati nel Campionato.

Come sempre vi lasciamo al cronologico della gara visibile qui: CRONOLOGICO 4 GARA WRC

Condividi l'articolo se lo trovi interessante:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
Focus on

Potresti essere interessato a ....

100 volte Maggiora

Una gara nella gara L’ultimo appuntamento della classe regina dei rally, la WRC, era anche l’occasione per festeggiare 100 gare di rallyslot svolte allo Slot Club Calabroni Rossi di Sessant.

Leggi tutto »

Tutti sotto Torchio

Dopo diverse gare Maggiora cede il passo Nella terza gara della categoria Gruppo N 2WD Limited si sono rimescolate un pò le carte in tavola a favore di Torchio che

Leggi tutto »