Ancora tu?

Sarà ancora la Clio la regina incontrastata delle 2wd?

Che sia stata per anni la vettura da battere ce lo ricordiamo tutti. Poi, con l’arrivo della Polo di Power Slot ha perso il suo predominio che però, qui, in questa categoria “limitata” dai soli modelli di casa Ninco, sembra aver ritrovato lo smalto di un tempo.

Una vettura ormai eclettica che ben si addice ai neofiti del rallyslot così come ai professionisti che sono in grado di spremere da lei fino all’ultimo centesimo su ogni prova speciale. L’unica vettura vista ieri nei test svolti  all’interno del club astigiano ad essere dotata di sospensioni. Per le altre vetture viene permesso il basculaggio della carrozzeria … ma questo sarà sufficiente a renderle competitive?

Assente la VW Golf. Vettura poco adatta agli stretti e difficili tornanti delle speciali astigiane. Al contrario sono state invece numerose le Fiat Punto  che hanno tentato la scalata al successo, almeno nei test, per accaparrarsi il miglior tempo. Un paio anche le Citroen Saxo che timidamente hanno percorso qualche tratto di speciale per poi ritirarsi nei box per ulteriori messe a punto.

Insomma, una serata che ha lasciato molti dubbi sull’avvio, la prossima settimana, del neonato Campionato Gruppo N 2wd Limited. Dubbi sulle vetture che verranno utilizzate dai big in gara ma anche dalle scelte agonistiche di ciascun Team.

Sarà ancora Maggiora il pilota da battere o questa volta dovrà fare i conti con uno stuolo di piloti agguerriti?

La risposta martedì 27 luglio con la prima di 5 gare di campionato.
Se anche tu vuoi partecipare e divertirti con noi non ti resta che seguire il regolamento consultabile cliccando qui e presentarti puntuale allo start della gara!

Condividi l'articolo se lo trovi interessante:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
Focus on

Potresti essere interessato a ....

DTM che passione

Una categoria che è già entrata nel cuore degli astigiani Dopo le ormai super collaudate Gruppo C, l’azienda italiana Slot.it fa breccia nel cuore dello slot club astigiano con una

Leggi tutto »

Ritorno alla Gruppo C

Una “vecchia” sfida per tutti i piloti In ambito prettamente pistaiolo quello che da sempre appassiona gli slottisti astigiani sono sicuramente le vetture di produzione Slot.it appartenenenti alla categoria delle

Leggi tutto »

Una 500 per due

Dal prossimo anno il monomarca raddoppia le sfide! Un passo in avanti sul fronte dei trofei monomarca. Fino ad ora eravamo abituati ad utilizzare “le stesse vetture” di una singola

Leggi tutto »